In breve: la nuova ripartizione dei fondi europei (222 miliardi totali, con le risorse del React EU) tramite il PNRR, secondo le linee di indirizzo della bozza del piano che il governo ha predisposto e messo a disposizione dei partiti di maggioranza in vista del Consiglio dei Ministri, in occasione

La Fondazione PICO è tra i Poli di innovazione digitale selezionati dal Ministero dello Sviluppo economico per comporre la rete europea degli European Digital Innovation Hubs (EDIHs).  Con 7 candidature a livello nazionale e regionale, la Fondazione e i suoi Nodi territoriali parteciperanno infatti alla selezione europea in partership con altri Digital Innovation Hub, Competence Center, Atenei

In breve: al centro dell'intervento del ministro, i temi affrontati durante il Consiglio europeo del 10 e 11 dicembre scorsi a Bruxelles, tra cui l'approvazione del bilancio pluriennale europeo, il Next Generation Eu, la neutralità climatica e il piano nazionale di ripresa

In breve: pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il provvedimento che rende operative le risorse, previste dal decreto Rilancio, dirette a sostenere la nascita, la crescita e lo sviluppo

I programmi, finalizzati a migliorare l'innovazione e lo sviluppo tecnologico delle imprese, avranno fondi per 204 milioni, di cui 81 milioni dal Mise.

Centinaia di imprese cooperative si sono collegate al Digital Day, evento online che questa mattina ha sancito l’avvio della partnership della Fondazione PICO, Digital Innovation Hub di Legacoop nazionale, con Cefriel, centro di innovazione digitale.

 

L'audizione del ministro dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli in commissione Ambiente di Palazzo Madama: toccati aspetti relativi alla sostenibilità ambientale e alla digitalizzazione delle imprese nel quadro degli investimenti del programma Next Generation Eu. 

 

 

Firmato dal ministro dell'Istruzione Lucia Azzolina il decreto attuativo del decreto-legge Ristori - attualmente all'esame referente delle commissioni riunite Bilancio e Finanze del Senato - che assegna alle scuole di 85 milioni di euro per la didattica digitale integrale.